Il blog dell'Associazione

Notizie riguardo alla vita dell'Associazione e altre segnalazioni.

10/06/2018

L'Associazione degli ex-alunni del Liceo Ginnasio "A. Racchetti" - Crema organizza per domenica 10 giugno 2018 una gita per visitare le ville Carlotta (Tremezzo) e del Balbianello (Lenno).

PROGRAMMA:

Partenza alle ore 8,00 da Crema, piazzale dei Vigili del Fuoco.

Arrivo previsto a Villa Carlotta a Tremezzo per le 10,00 circa.
La dimora, una delle ville più belle del lago di Como, è circondata da un magnifico giardino, famoso per le spettacolari fioriture primaverili di azalee e rododendri di oltre 150 varietà, e camelie. Inoltre maestosi cedri e sequoie secolari ombreggiano i diversi sentieri del parco, dove sono previsti percorsi facilitati per chi avesse difficoltà a muoversi.
Il marchese Giorgio Clerici fece edificare la struttura alla fine del 1600 in una conca naturale, tra lago e montagne (le dolomitiche Grigne), ma fu il successivo proprietario, il conte Gian Battista Sommariva, ad arricchirla di tesori d’arte. Tra questi ricordiamo il grande fregio in marmo commissionato da Napoleone a Thorvaldsen per il Pantheon di Parigi, poi acquistato dal Sommariva nel 1820. La copia in gesso, sempre di Thorvaldsen, di questo fregio si trova nella Sala del Trono al Quirinale. Sono inoltre presenti diversi marmi del Canova e dipinti di Francesco Hayez.

Il pranzo è lasciato libero in caffetteria, oppure al sacco nella zona picnic, anche coperta di in caso di maltempo.

Dopo pranzo direttamente da Villa Carlotta si prende il battello della Navicomo e si approda a Lenno da dove una breve camminata in piano di 10 minuti ci porta alla Villa del Balbianello (Arconati Visconti), di proprietà del FAI dal 1988. La Villa consta di due edifici residenziali, un portico, la chiesa e il porticciolo. Il nucleo originario, costruito a fine ’500 forse su disegno del Tibaldi per il cardinale Gallio, fu ampliato nel ‘600 con la villa che ospita i cimeli e i ricordi di viaggio delle più ardue spedizioni di Guido Monzino, l’ultimo proprietario.

Di nuovo si prende il battello e si scende ad Argegno integrando così la visita con una utilissima panoramica paesaggistica dell’Isola Comacina che viene costeggiata.

Si riprende il pullman ad Argegno e si torna a Crema per le 19,30 circa.

Il costo della gita è di 30,00 euro e comprende: viaggio in pullman, ingresso alla Villa Carlotta, assicurazione e viaggi in battello.
Sono esclusi: il pranzo, che è libero, l’ingresso e la visita guidata alla Villa del Balbianello (4,00 euro totali per i soci FAI, 20,00 euro totali per i non soci).

Le iscrizioni sono aperte, verranno chiuse il 15 maggio.

 

Associazione degli ex-alunni del Liceo Ginnasio "A. Racchetti" di Crema

L’Associazione, fondata il 4 novembre 2000, è un centro di vita associativa e culturale, autonomo, pluralista, apartitico, a carattere volontario, democratico.

Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle iniziative dell'associazione

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.